Cos'è?

 

Domenica 21 Giugno 2015 a Somma Vesuviana (NA) si svolgerà la 

 

7° Edizione de "La Festa del Cane"

Esposizione Canina Amatoriale Contro l'Abbandono

“La civiltà di un popolo si valuta anche da come sono trattati gli animali…” Gandhi

E’ diventato ormai un appuntamento atteso per gli appassionati di cinofilia e per i simpatizzanti in genere, anche quest’anno Domenica 21 Giugno 2015 a Somma Vesuviana (NA) si darà vita alla 7° Edizione de “La Festa del Cane” un’itera giornata dedicata ai nostri amici a quattro zampe.

Lo staff organizzativo porterà avanti l’idea di civiltà utilizzando come di consueto lo slogan “La civiltà di un popolo si valuta anche da come sono trattati gli animali…” del Mahatma Gandhi. La sensibizzazione sarà il fulcro della giornata con al centro il grave problema dell’abbandono e a seguire il degrado ambientale contro le deiezioni canine lasciate da proprietari incivili sui marciapiedi, lo scopo è sempre lo stesso e cioè quello di  avvicinare le persone al mondo animale cercando di educare le nuove e le vecchie generazioni ad avere rispetto per chi abbaia e non può parlare.

L'idea è nata nel 2008 da un gruppo di giovani uniti dalla comune passione per i nostri amici a quattro zampe, poi costituitisi nel 2011 in Associazione di Volontariato dal nome “ADV Diamo una Zampa” con sede in Somma Vesuviana (NA).

La Festa del Cane di Somma Vesuviana (NA) è una Manifestazione di sensibilizzazione che al suo interno prevede un’Esposizione Canina Amatoriale di bellezza, obbedienza e simpatia (una vera e propria “Festa” perché di questo si tratta) dedicata a tutti i cani sia Meticci che di Razza.

Questa manifestazione è in primo luogo un momento di divertimento per i padroni, le loro famiglie, i rispettivi cani ed il pubblico in genere. La stessa scelta delle categorie di premi denotano lo spirito giocoso – ma ugualmente gestito con assoluta serietà – della manifestazione.

La competitività tra i concorrenti certo non manca, ma quello su cui gli organizzatori puntano è soprattutto quello di creare un’occasione speciale perché tutti, cani compresi, possano sentirsi anche solo per qualche ora protagonisti di una festa dedicata a chi è cinofilo nell’anima. Se poi questo spirito gioioso e sereno che anima la Festa dovesse perdurare anche dopo che il ring viene smontato e si torna a casa con un Trofeo, o anche solo con un caldo applauso del pubblico, il risultato può dirsi pienamente raggiunto.

La Festa del Cane è un’occasione per dare una scossa alla popolazione sul grave problema del randagismo e serve a dare coraggio a chi con spirito di sacrificio se ne prende cura. L’edizione 2015 ha ottenuto il Patrocino Morale del Comune di Somma Vesuviana (NA), il patrocinio Morale della Giunta Regionale della Regione Campania, il Patrocinio Morale della Citta Metropolitana di Napoli, ed è gemellata con un’altra Manifestazione Canina “Festa del cane Meticcio” di Seveso (MB) a dimostrazione che l’amore per gli animali può unire i popoli anche se a kilometri di distanza.

La mattina della Manifestazione nella stessa Villetta "La Porta del Parco" in via San Giovanni De Matha sarà presente il personale Veterinario per l’impianto gratuito di microchip di riconoscimento ai cani che ne sono privi.

Prima e durante l’Esposizione Canina Amatoriale saranno presenti educatori di varie associazioni, che daranno dimostrazione di “Mobility Dog”.

Sarannonno presenti rappresentanze di alcuni canili Campani tra cui Canile Dog Park di Ottaviano e altre Associazioni cinofile.

Login

Visite

170894